DOMITALIA

Fabio Di Bartolomei

Nato a Udine, città nella quale tuttora vive, nel 1979 fonda il suo studio con sede a Udine e in seguito instaura collaborazioni internazionali che lo portano alla creazione degli uffici collegati di New York (USA), Brendale Brisbane QLD (AU) e Varsavia (PL). Si occupa di Industrial Design, progettazione di edifici, Allestimento di mostre, Interior Design. Mostre personali di design a lui dedicate sono state allestite sia in Italia sia all’estero. Realizzazioni di suoi progetti, sono state selezionate ed esposte in importanti musei tra i quali: "The Museum of Modern Art" il MOMA di New York, “The Cornig Glass Museum” di Cornig-NY (USA).
I soggetti primari del suo pensiero creativo sono le esigenze che l'individuo ha nella vita quotidiana in relazione con il suo habitat alle quali egli conferisce grande importanza. Con quest'ottica nasce poi la ricerca del giusto equilibrio tra immagine e funzionalità. L'espressione di ciò si ritrova anche nelle sue opere di design che devono essere sempre adatte per la funzione propria per la quale sono state pensate; egli ritiene che in un progetto, lo scopo principale per il quale il designer è convocato ad esprimersi è innanzi tutto pensare e quindi creare oggetti per la vita. Grande importanza egli da anche alla ricerca sui materiali che ritiene fondamentale per far si che un progetto s’inserisca nella quotidianità in un’ottica d’innovazione sia formale sia funzionale.
Egli ha progettato per alcune tra le più importanti e note aziende sia italiane che estere di vari settori che vanno dal mobile, alla penna, all’elettronica, ecc. Nel 1996 gli è stato conferito il premio “Marcello D’Olivo” per il design, nel 1997, 1999 ha vinto il premio Top Ten del Salone Internazionale della Sedia di Udine Premio conferito glia nche nel 2007 per il progetto della seduta “LASER” disegnata per IMS. Sempre nel 2007 ha vinto il Premio Internazionale “Interior Innovation Award Cologne 2007” che si tiene nella Città di Colonia (D) e ha ricevuto la nomination al premio “Design Award of the Federal Republic of Germany 2008” il prestigioso premio che viene assegnato dal Ministero Federale dell’Economia e della Tecnologia della Germania che è il più importante premio assegnato in Germania e per questo motivo viene definito il “Premio dei Premi”. Diversi i progetti culturali ai quali ha lavorato tra cui ricordiamo: nel 1999 ha progettato, l’orologio Siderale denominato "Star Game" che scandisce un tempo nuovo legato ad una filosofia di vita più naturale ed umana.
Quest’opera è esposta ad Udine (I) nel teatro Giovanni da Udine ed a Praga (CZ) nell’osservatorio astronomico della città Ceca. Nel 2001 ha collaborato all’allestimento della mostra dedicata al poeta Rainer Maria Rilke nella Biblioteca Nazionale di Praga (CZ). Nel 2002 la sua opera è stata inserita nel “The Museum of Modern Art Design Enciclopedia” edita dal MOMA di New York. Inoltre, dal 2006, tiene una rubrica sulla rivista “Realtà Industriale” organo dall’Associazione industriali della Provincia di Udine. È docente di Design presso facoltà di Architettura di Trieste.
Fabio Di Bartolomei

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.

Ulteriori informazioni.